Politica

TRAFFICO URBANO

Palermo dell' Orlando 'nfuriatu

Introductio

Il Prof. Leoluca Orlando ritorna a Palermo con fascia tricolore e un tascapane pieno di valori italiani dipietristi, esperienze maturate ed acquisite negli anni della sua vacanza romana e milioni, tanti milioni o una pioggia di milioni (47 !), come ha scritto la Repubblica, oggetto di contestazioni infantili tra un inutile e svuotato ex-sindaco Cammarata e la novella Diana  nel Palazzo delle Aquile, alias degli uccelli rapaci, che costringerà i palermitani e pellegrini che si recheranno nella mecca della malapolitica isolana a tenere sempre a portata di mano un' umbrella.

L' EURITALIA COME LA NAVE CONCORDIA

Dall' Italia all' Europa con la benedizione del neo-Marcinkus, il signor Tarcisio Bertone, nominato alla dignità di segretario di Stato della Città del Vaticano (meglio civitas dei)  da un galantuomo, un vero teologo morale amante della musica, nella grande tradizione dei Romano Guardini (più tedesco che italiano) o dell' indimenticabile gesiuta Alexander von Nell-Breuning, il socialista senza tessera di partito morto alla veneranda età di 102 anni, dopo aver educato con il suo esempio generazioni di giovani e di politici della Germania. Romano Guardini, Alexander von Nell-Breuning e Josph Ratzinger, tre luminose stelle nel firmamento della Chiesa di Roma "altra" e da XXI Secolo.